Direttore Responsabile Leandro Abeille


 
home
sommario
noi
pubblicità
abbonamenti
mailinglist
archivio
utilità
lavora con noi
contatti
Logo Associazione Nazionale Volontari per la Protezione Civile
Patrocinio
Prociv - Arci
Associazione Nazionale Volontari per la Protezione Civile
RIVISTA

Del seguente articolo:

Luglio-Ottobre/2019 - Articoli vari
Salute
L’Aifa ritira alcuni farmaci per il sospetto di presenza di impurità potenzialmente cancerogene
Ugo Rodorigo

Il problema della sicurezza dei farmaci è sempre all’ordine del giorno e non solo in Italia ma in tutto il mondo. La notizia preoccupante – pur sempre nell’ordine della sicureza per chi ne fa uso – è relativo a una molecola specifica verso la quale anche l’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro dalle farmacie e dalla catena distributiva di tutti i lotti di farmaci con il principio di una certa molecola (utilizzata per trattare problemi gastrici come l'acidità). Questa molecola viene prodotta in India e pare sia stata a causa della presenza di impurità potenzialmente cancerogene.
(leggi articolo intero abbonandoti a DossierSicurezza)


<<precedente sommario successivo>>
 
<< indietro
ricerca articoli
accesso utente
login

password

LOGIN>>

Se vuoi
accedere a tutti
gli articoli completi
REGISTRATI

Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!

Le parole di una vita

Cittadino Lex

gg