Direttore Responsabile Leandro Abeille


 
home
sommario
noi
pubblicità
abbonamenti
mailinglist
archivio
utilità
lavora con noi
contatti
RIVISTA

Del seguente articolo:

Luglio-Ottobre/2019 -
Il caldo è ormai un’emergenza mondiale, l’Europa diventa torrida
Armando Pristerà

Nell’estate appena trascorsa si è riscontrato che il mese di Luglio è stato il più caldo mai registrato al mondo. La pesante segnalazione è arrivata dalla “Copernicus”, l’Agenzia Europea che studia il cambiamento climatico nel vecchio continente.

Il mese di luglio di solito è il mese caldo dell’anno - ha scritto il direttore della Agenzia Europea, Jean-Noel Thépaut in una nota - ma secondo i nostri dati stavolta è stato il caldo peggiore che mai stato registrato”. Questo dato è anche confermato dalla Organizzazione metereologica mondiale OMM che dice: “Secondo i dati preliminari luglio è stato il mese più caldo di sempre”. Anche il mese precedente aveva riportato picchi che avevano messo in allarme gli esperti.
(leggi l'articolo intero abbonandoti a DossierSicurezza)


<<precedente sommario successivo>>
 
<< indietro
ricerca articoli
accesso utente
login

password

LOGIN>>

Se vuoi
accedere a tutti
gli articoli completi
REGISTRATI

Scrivi il tuo libro: Noi ti pubblichiamo!

Le parole di una vita

Cittadino Lex

gg